L'allenatore del Milan, Pioli: "Facile andare d'accordo con Ibrahimovic: è intelligente e simpatico"

L'allenatore del Milan, Stefano Pioli, è stato ospite della rassegna "Campioni sotto le stelle", organizzata dal comune di Biella, e ha risposto alle domande di Alessandro Alciato, giornalista di Sky. Si è parlato, e tanto, di Ibrahimovic (una lotteria benefica metteva in palio una sua maglietta ufficiale autografata): "Zlatan - ha detto Pioli - è una persona di estrema intelligenza e simpatia, con lui è facile andare d'accordo, perché siamo due persone molto dirette". Ibrahimovic è ancora fuori per infortunio, il posto di centravanti del Milan ora è del francese Giroud ma lo svedese rimarrà comunque fondamentale: "Lui mette pressione - spiega Pioli - perché è un vincente e vuole alzare il livello, dando tutto se stesso in campo e pretendendo anche dagli altri il 100%: per crescere bisogna fare così"

Gli altri video di Sport