Racconti, Augias: "Attenti. Il 'capitalismo della sorveglianza' ci spia"

"Il capitalismo della sorveglianza" (LUISS) di Shoshama Zuboff è un poderoso volume di oltre 600 pagine ricco e ben documentato ma anche pieno di aneddoti e testimonianze. Spiega come i giganti del web si stiano appropriando dell'esperienza umana usandola in modo subdolo come materia prima da trasformare in "dati sui comportamenti". Si chiama "personalizzazione". Ci propongono articoli adatti ai nostri gusti a fini commerciali. Google può ormai prevedere cosa vorremmo studiando la nostra espressione facciale mentre guardiamo qualcosa o facciamo una ricerca in pc e smartphone. In seconda e più inquietante battuta, il meccanismo funziona anche a fini politici. L'elezione di Trump nel 2016 e il referendum sulla Brexit ne sono un esempio. Il lungo saggio è mirato: per l'autrice è ora di svegliarsi e puntare a un futuro digitale diverso.
 
Video di Leo Meuti e Valeria Lombardo
montaggio Elena Rosiello
 
Libri come bussole per orientarci in un confuso presente. Racconti per estrarre da un libro il condensato delle sue pagine. In sostanza il racconto come un saggio e ogni saggio come una minuscola lampada tascabile 
 

Gli altri video di Spettacoli