Morto Libero De Rienzo, il suo legame con Procida: "Un'isola capace di accogliere e ascoltare"

Legatissimo a Procida, Libero De Rienzo aveva ideato - all'interno del complesso monumentale di Palazzo d'Avalos - il festival cinematografico "Arthetica" e sostenuto, con questo intenso e appassionato videomessaggio, la candidatura dell'isola a Capitale italiana della cultura 2022. La notizia della sua morte si è diffusa in poche ore a Procida. "E' una di quelle notizie che lasciano senza parole e con una tristezza profonda e cupa. - commenta il sindaco Dino Ambrosino -Ho davanti agli occhi le mille scene in cui lo ricordo in giro per l'isola con quello stesso atteggiamento spensierato di tutti i concittadini. Con la grande confidenza e serenità di chi fa parte della comunità.Memorabili i momenti in cui lui ci aiutò a ridare vita al Carcere, contribuendo a riempire di nuovo quel Palazzo di umanità".

Gli altri video di Spettacoli