Quirinale, Rotondi: "Io untore democristiano dico che Berlusconi è possibile, anche in chiave presidenzialista"

Il deputato ha presentato a Milano il suo libro "La variante DC" nel quale ripercorre le fortune e la caduta della Balena bianca. "Il presidenzialismo è una scelta che può unire tutto il centrodestra e quindi - ha detto ai cronisti - sarebbe coerente eleggere una figura presidenzialista quale è Silvio Berlusconi". L'operazione dell'ex-premier al Colle non convince invece il sindaco di Milano Beppe Sala, intervenuto alla presentazione, che però non chiude la porta a ipotesi presidenzialistiche: "può avere senso nell'ottica della stabilità ma - ha spiegato - riforme del sistema politico non ne ho mai viste in questi anni". Il leader di Forza Italia, infine, intervenuto telefonicamente, si è astenuto dall'intervenire sulla questione Quirinale, ribadendo, però, che dopo la "straordinaria esperienza" del governo Draghi "si tornerà a un bipolarismo competitivo".

di Andrea Lattanzi

Gli altri video di Politica