Coronavirus, Speranza: "Mascherine al chiuso e distanziamento fino al 31 luglio"

"Per convivere con il virus fino al vaccino non dobbiamo arretrare di un millimetro sulle misure di prevenzione. Il governo intende prorogare le misure vigenti fino al 31 di luglio", così il ministro della Salute Roberto Speranza durante la sua comunicazione all'aula del Senato in merito al prossimo dpcm che il governo intende adottare per contenere il contagio da Covid-19. "Le principali misure sono l'obbligo di indossare mascherine al chiuso, il rispetto dei protocolli di sicurezza sul lavoro, il divieto di assembramenti, le sanzioni penali per chi viola la quarantena e controlli più stringenti su aeroporti, porti e luoghi di confine", ha spiegato Speranza.

a cura di Francesco Giovannetti

Gli altri video di Politica