Politica

in caricamento...

Salvini su Saviano: "Non spetta a me la scelta, ma verificheremo tutte le scorte"

Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Salvini, a margine della visita alla villa confiscata ai Casamonica, a chi gli chiedeva della scorta al giornalista e scrittore Roberto Saviano. "Verificheremo tutti i servizi di vigilanza, sono quasi 600 e occupano circa duemila uomini delle forze dell'ordine", ha detto. "Non spetta a me scegliere, chi di competenza valuterà. Molti di questi servizi sono chiaramente giustificati, ma qualcuno di questi può essere rivisto"
 
Video di Francesco Giovannetti

in caricamento...

Videopubblicità

    in caricamento...