Neve rosa sulle Alpi: la minaccia arriva da un'alga

Bianca come la neve anzi rosa. È questo il colore che in alcune parti mostra il manto nevoso al Passo Gavia, così come sul ghiacciaio del Presena. Il fenomeno, mai registrato prima d'ora sulle Alpi italiane, è dovuto al proliferare di un'alga minuscola che minaccia i ghiacciai e conferisce a quest'ultimi un colore rossastro. Il fenomeno, emerso e studiato in Groenlandia, è stato riscontrato anche in Europa dai ricercatori dell'Università di Milano-Bicocca, che qualche mese fa hanno pubblicato i risultati della ricerca sulla rivista Scientific Reports.  A favorire il proliferare dell'alga, che ha gravi conseguenze per la fusione dei ghiacciai, sarebbe l'aumento delle temperature terrestri

Gli altri video di Natura