Malesia, una discarica di plastica dall'Italia: la denuncia di Greenpeace

Più di 1.300 tonnellate di rifiuti in plastica spedite illegalmente dall'Italia ad aziende malesi. E questo solo nei primi nove mesi del 2019 quando, su un totale di 65 spedizioni dirette in Malesia, 43 sono state inviate a impianti privi dei permessi per importare e riciclare rifiuti stranieri. È quanto emerge da una nuova indagine dell’Unità Investigativa di Greenpeace Italia, condotta tra Italia e Malesia, che ha portato alla scoperta di un traffico internazionale di rifiuti in plastica

Gli altri video di Natura