Lisbona, 50 grammi di vita: storia della gattina prematura salvata a Imperia

Quando è stata ritrovata, lo scorso aprile, da una volontaria della Croce Bianca di Imperia, era uno scricciolo che pesava appena una cinquantina di grammi. Lisbona è l'unica sopravvissuta di una cucciolata di gattini prematuri e abbandonati dalla madre. La sua è stata una vera scommessa per la vita pienamente vinta, contro ogni previsione e i veterinari lo definiscono un caso molto raro. Oggi la piccola sta bene, ha trovato una famiglia che l'ha adottata e vive felice insieme a un altro gattino poco più grande di lei. Di Alessandra Carbonini

Gli altri video di Natura