Troppi casi di Covid nel distretto più popoloso, a Pechino scattano i test di massa

La situazione è “cupa”, avvisava la Commissione sanitaria domenica. “L'attuale epidemia a Pechino si sta sviluppando rapidamente”. 70 i casi da venerdì a oggi, più della metà (46) a Chaoyang. E così nel distretto più popoloso a est di Pechino - sede di grandi aziende e ambasciate - sono subito scattati i test di massa per i 3 milioni e mezzo di residenti e per le migliaia di lavoratori che qui arrivano ogni giorno. Lunghe code, ordinate, sui marciapiedi e fuori dai centri commerciali si snodavano oggi fino ai tendoni bianchi comparsi all’improvviso con gli operatori sanitari muniti di codici Qr e kit pronti a testare tutti quanti. Le autorità hanno deciso tre giri di tamponi: pure mercoledì  e venerdì. Da domani mattina partiranno test di massa anche in altri 11 distretti della capitale.
di Gianfranco Modolo

Gli altri video di Mondo