Kamikaze all'aeroporto di Kabul: il disperato tentativo di salvare la vita a un ferito

Tra i feriti ammassati nel canale di scolo che circonda gli ingressi dell'aeroporto di Kabul, subito dopo l'esplosione kamikaze, chi è rimasto indenne prova a soccorrere i più gravi. Ad un uomo viene praticato un massaggio cardiaco. Un tentativo disperato: l'uomo non sopravviverà

Gli altri video di Mondo