Kabul nel primo giorno senza americani, aeroporto vuoto e mercato pieno: "Ci aiuterà Allah"

Aeroporto svuotato a Kabul, dopo i giorni della speranza e della paura. Nelle strade della capitale afghana riprende il traffico di tutti i giorni, ma con le camionette dei talebani armati che perlustrano la città. E al mercato resta tanta merce invenduta: la crisi incalza. La reporter che non è riuscita a volare in America ora sogna di andare in Pakistan, mentre tanti commercianti trovano che senza gli americani l'Afghanistan "avrà un futuro migliore"
 
da Kabul Mattia Sorbi
montaggio Santiago Martinez de Aguirre
(a cura di Giulia Santerini)

Gli altri video di Mondo