Da El Chapo a Maxwell: chi è la disegnatrice che da 40 anni racconta i grandi processi americani

Da 40 anni Jane Rosenberg racconta con i suoi disegni i grandi processi americani laddove telecamere e fotoreporter non possono entrare. L'artista 72enne ha ritratto, nella sua lunga carriera, il narcotrafficante El Chapo, l'assassino di John Lennon, Chapman, Woody Allen e Mia Farrow, il boss Gotti e Harvey Weinstein. L'ultima volta però è stata lei ad essere ritratta da un'imputata. Ghislaine Maxwell - a processo in questi giorni con l'accusa di aver adescato adolescenti per conto del milionario newyorkese Jeffrey Epstein - ha preso un foglio e ha iniziato a disegnare guardandola negli occhi e provocando nell'illustratrice un effetto straniante. Rosenberg ha colto questo momento e l'immagine è diventata virale sui social.

Di Rosita Gangi

Gli altri video di Mondo