Traffico di cocaina gestito in Europa dalla 'ndragheta: ad Alghero la base sarda

Alghero. I carabinieri della Compagnia di Alghero hanno partecipato attivamente alle indagini della Dia di Torino sul traffico di droga organizzato da due famiglie mafiose calabresi, una con ristoranti in Germania. Trentatré misure cautelari sono stati firmate in Piemonte e alcune di queste sono state eseguite tra Alghero, Porto Torres, Oristano, Cagliari e San Sperate all'alba di oggi 5 maggio in un'operazione, denominata Platinum-Dia, che ha coinvolto i carabinieri di Alghero, la polizia di Stato e la Guardia di finanza. Alghero sarebbe stato il punto di partenza della ramificazione del traffico di droga gestito dai due gruppi della 'ndrangheta e tutto sarebbe cominciato con l'arrivo ad Alghero di un detenuto appartenente ad una di queste due famiglie.

L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale