Solinas si appella a Draghi: "Turismo, un passaporto sanitario per la Sardegna"

CAGLIARI. Con una dichiarazione affidata ad un video il governatore della Sardegna Christian Solinas rilancia l'idea di passaporto sanitario (certificato di negatività o di vaccinazione) in vista della stagione estiva nell'Isola, facendo appello all'Esecutivo Draghi. "Dopo alcuni mesi dalla seconda ondata _ dice _ la Sardegna sta spegnendo nuovamente i focolai della pandemia ma abbiamo bisogno di controllare gli accessi per evitare che ci sia una nuova ondata: spero che il nuovo governo, in quest'occasione, sia al fianco della Sardegna dei sardi per garantirci salute e benessere». «I fatti ci stanno dando ragione - osserva - quella che è stata tacciata per essere un'idea bislacca del Presidente della Regione Sardegna è diventata una linea di tendenza internazionale e numerosi Stati, della Nuova Zelanda, alla Grecia fino alle Canarie hanno applicato l'idea del passaporto sanitario».

Gli altri video di Cronaca locale