Sassari, allarme bomba davanti al tribunale: l'intervento degli artificieri

SASSARI. Allarme bomba a Sassari per uno zaino abbandonato ritrovato in via Mazzini all'angolo con via Roma, di fronte al Tribunale, a pochi passi da piazza d'Italia. Sul posto a gestire la situazione gli agenti della Questura di Sassari e gli artificieri dei carabinieri. La zona, ricca di locali pubblici e molto affollata specialmente il sabato sera, è stata isolata per limitare qualsiasi rischio. All'interno dello zaino non c'era alcun ordigno. Dall'interno proveniva un ronzio perché c'era una radiolina accesa. I poliziotti della Questura sassarese hanno rintracciato il proprietario che lo aveva dimenticato per strada. Dopo un'ora la zona è stata riaperta al traffico. 

Gli altri video di Cronaca locale