Olbia, controlli al porto con due agenti speciali: Sonny e Ryan

OLBIA. Il numero di passeggeri in continuo aumento per una estate che si annuncia con numeri importanti, impone di tenere alta la guardia sul fronte dei controlli al porto Isola Bianca. Tra le forze schierate in banchina ci sono quelle della polizia di frontiera aeromarittima di Olbia. La loro presenza, intensificata negli ultimi mesi per la verifica delle certificazioni anti Covid, resta costante. La missione è presidiare lo scalo passeggeri primo in Italia senza allentare le maglie, anche con l’ausilio della squadra cinofila. Tre gli agenti a quattro zampe in servizio: Sonny, Ryan e Frodo. (a cura di Serena Lullia)

Gli altri video di Cronaca locale