Nuoro, il sindaco Soddu ha deciso di ricandidarsi per guidare la città

NUORO. «Sì, ho deciso di ricandidarmi». Il sindaco di Nuoro Andrea Soddu rompe il silenzio e scioglie la riserva con una intervista esclusiva alla Nuova Sardegna oggi in edicola. Quarantacinque anni, avvocato, correrà per il bis alle prossime elezioni comunali, in programma a giugno. «Ho deciso di ricandidarmi dopo averne parlato a casa, con mia moglie, la mia famiglia, con la mia più stretta cerchia di amici, con quelli che sono il mio movimento politico, che si chiama “Scegliamo Nuoro” e che mi ha accompagnato in tutti questi anni in maniera molto costruttiva. Poi ne ho parlato con la mia coalizione, infine ne ho parlato con alcuni esperti anziani di politica in città... soltanto allora ho deciso di ricandidarmi». Sposato con Giuliana Puligheddu, padre di tre figli, Andrea Soddu si ricandida con l’obbiettivo di unire i progressisti. Nel 2015 aveva messo su un gruppo di liste civiche di varia formazione ed estrazione: “Scegliamo Nuoro”, “Ripensiamo Nuoro”, “La Città in Comune”, “La Base”, “Psd’Az” e “Atene sarda”. Presidente del Consiglio delle autonomie locali della Sardegna dal 2017, nel 2019 Andrea Soddu è stato candidato del Pd alle elezioni europee. (a cura di Luciano Piras)

Gli altri video di Cronaca locale