La viceministra all'Istruzione in Sardegna: "Basta con le classi pollaio e il precariato degli insegnanti"

CAGLIARI. La viceministra alla Pubblica Istruzione Anna Ascani è in Sardegna per un incontro con la dirigenza dell'ufficio scolastico regionale e annuncia impegno per la scuola dell'isola, che in questo giro sarà tenuta in seria considerazione. Gli insegnanti precari di tutta Italia verranno assunti attraverso due distinti concorsi, una scelta necessaria per garantire la riorganizzazione delle classi con numeri di alunni inferiori rispetto all'affollamento subìto finora
(video di Mario Rosas)

Gli altri video di Cronaca locale