La danza di Chiara, Sassari: Covid ci hai cambiato, ma la speranza ci rende liberi

Sassari. Chiara Ferrandu, studentessa del Liceo Coreutico Azuni di Sassari e collaboratrice assieme ai compagni e alle compagne del progetto La Nuova@scuola, danza sulle parole della lettera su come il Covid abbia cambiato la vita dei ragazzi, pubblicata nell'inserto "Scuola è Lavoro" della Nuova Sardegna. C'è paura, è vero, ma la speranza è più forte. Chiara danza nel dolore di oggi ma corre leggiadra verso un appuntamento di cui non dubita neanche per un momento: quello nel quale potrà riabbracciare la più grande amica di tutti i ragazzi del mondo, la Libertà. Di vivere, di sognare, di costruire il futuro.

Gli altri video di Cronaca locale