L'ultimo saluto dei paracadutisti della Folgore al commilitone algherese

ALGHERO. Si sono stretti attorno alla famiglia i commilitoni di Antonio Cadoni, il 29enne di Alghero morto nello scontro con un'auto lungo la strada costiera per Bosa. Antonio era un paracadutista della Folgore, si trovava in Sardegna per una vacanza in famiglia, con gli amici di sempre. Fuori dalla chiesa di San Giuseppe dove sono stati celebrati i funerali, i paracadutisti hanno reso l'ultimo saluto all'amico benvoluto e stimato

Gli altri video di Cronaca locale