In volo sopra Alghero: giornata speciale per 180 studenti delle scuole superiori di Sassari

Sognando le imprese di Antoine de Saint-Exupéry, 180 studenti delle scuole superiori di Sassari possono provare l'ebrezza di volare in formazione con un aereomilitare, il Siai U-208, decollando dall'aeroporto militare di Alghero. Un'occasione offerta loro dall'Aeronautica militare e dal corso di «Cultura aeronautica Città di Sassari» attivato in accordo con il ministero dell'Istruzione. Il corso è suddiviso in due parti: durante una prima settimana, iniziata lo scorso lunedì, i giovani studenti seguono un ciclo di lezioni teoriche sulle basi dei principi aerodinamici, gli strumenti e la sicurezza del volo con accenni alla meteorologia e al controllo del traffico aereo. Nella seconda settimana gli studenti hanno iniziato l'esperienza del volo in formazione con un aereo militare, il Siai U-208, accompagnati dai piloti istruttori di volo del 60° Stormo dell'Aeronautica Militare di Guidonia (Roma). A tutti i partecipanti sarà consegnato l'attestato di frequenza che assegna un punteggio di merito per alcuni concorsi inAeronautica Militare. Al termine, sarà stesa una graduatoria finale e i primi classificati riceveranno come premio la possibilità di partecipare a uno stage all'Aeroporto di Guidonia, sede del 60° Stormo, per indossare i panni di pilota dell'Aeronautica Militare e volare con l'aliante Twin Astir. Un premio per continuare a sognare di poter vivere e lavorare con la testa fra le nuvole. (video roberto gabrielli)

Gli altri video di Cronaca locale