I precari in piazza a Sassari: "Stanno abbandonando la scuola italiana"

Sassari. Protesta di piazza a Sassari dei precari della scuola. Le norme anti covid, la didattica a distanza stanno creando ulteriori problemi alla scuola italiana. E per i 5mila precari sardi c'è un problema in più, la cosiddetta Call Veloce. I precari sardi chiedono di essere formati e assunti  in Sardegna, questo sarebbe possibile attraverso lo strumento dello Statuto dell'Autonomia
(video di Mauro Chessa)

L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale