I piccoli del fratino scorrazzano sulla spiaggia, meraviglia della natura a Castiadas

CASTIADAS. La cova è andata a buon fine. Durante la notte tra mercoledì e giovedì si sono schiuse le tre uova che erano state deposte da un esemplare di fratino, un piccolissimo uccello appartenente alla famiglia delle Charadriidae, che ha nidificato una trentina di giorni fa nell’arenile della spiaggia di Sant’Elmo, nel litorale di Castiadas, nella costa sud orientale. Il nido era stato scoperto occasionalmente cinque giorni fa da una ragazza che si trovava in spiaggia incuriosita dalla presenza insolita del rarissimo uccello che stazionava nei paraggi. La ragazza aveva allertato “le guardie ambientali Sardegna” l’associazione di volontariato di Villasimius, presieduta da Lino Cozzuto, tramite la loro pagina facebook. Il nido e tutta l’area attigua erano stati messi in sicurezza oltre che dai volontari anche dagli agenti del corpo forestale e di vigilanza ambientale della base logistica operativa navale (blon) di Villasimius. (Giancarlo Bulla)

Gli altri video di Cronaca locale