I detriti del razzo cinese rischiano di colpire la Sardegna, la videoconferenza della Protezione Civile

SASSARI. La Protezione civile della Regione Sardegna è stata informata dal Dipartimento nazionale di Protezione Civile che il rientro incontrollato in atmosfera del secondo stadio del vettore PRC CZ-58 R/B potrebbe interessare il nostro territorio regionale. Per questo, la Protezione Civile regionale si è riunita per fare il punto della situazione. L'arrivo dei detriti del secondo stadio del razzo cinese 'Lunga Marcia 5B' è previsto domenica notte.

Gli altri video di Cronaca locale