Gattino prigioniero in un muro a Porto San Paolo: salvato dai vigili del fuoco

Olbia. Una squadra del distaccamento dei vigili del fuoco di Olbia è intervenuta in un supermercato di Porto San Paolo, su richiesta del proprietario, per salvare un gattino finito nell'intercapedine tra un muro e una cella frigorifera. Gli operatori della squadra hanno cercato di individuare la posizione del piccolo animale e poi hanno tagliato un riquadro di parete del frigorifero e hanno estratto il gattino, in buona salute, subito riconsegnato a mamma gatta che ha assistito a tutte le fasi del salvataggio. Il gattino è stato ribattezzato "Cimeta"

Gli altri video di Cronaca locale