Droga, piantagioni e soldi falsi: scoperto un traffico che riforniva la Cagliari bene

CAGLIARI. I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale hanno arrestato due persone, denunciate altre sei e notificato l'obbligo di dimora a un'altra persona ancora a conclusione di un'indagine su un giro di droga che riforniva vari professionisti cagliaritani. I due arrestati conducevano una vita di lusso pur non avendo ufficialmente un lavoro e nel corso delle indagini i carabinieri hanno intercettato ingenti quantitativi di droga, una attrezzatissima piantagione a Elmas, denaro falso.

L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale