Da Nuoro a Milano a piedi per richiamare l'attenzione sui migranti sanitari

NUORO. Accompagnato dai canti del coro Ortobene, diretto da Flavio Cabitzosu, e dal corteo di amici del Vespa club, Renato Pischedda è partito oggi, domenica 10, da Nuoro per raggiungere Milano a piedi e richiamare così l'attenzione di tutti verso il tema dei migranti sanitari. Dei tanti sardi che ogni anno costretti a recarsi nel nord Italia per curarsi e salvarsi la vita. Renato Pischedda farà 700mila passi a piedi per ripercorrere il tragitto di quei migranti. Arriverà a Milano il 28 ottobre e lungo il tragitto sarà ospitato da diversi circoli sardi e associazioni. L'obiettivo al ritorno è aprire un centro servizi per sostenere e aiutare i migranti sanitari della Sardegna. (video Massimo Locci)

Gli altri video di Cronaca locale