Botte e urla in via San Donato a Sassari: un'altra notte tremenda nel centro storico

Sassari. Non c'è pace per gli abitanti della zona di via San Donato nel centro storico di Sassari. La situazione è diventata insostenibile: ancora una volta nella nottata tra sabato e domenica 19 settembre gruppi di persone si sono picchiati, sono spuntati fuori bottiglie e pare anche coltelli, e tutto questo è avvenuto tra urla assordanti e schiamazzi che sono andati avanti a lungo. I residenti hanno chiamato la polizia e qualcuno, nascosto dietro le persiane per paura di ritorsioni, ha documentato per qualche secondo l'incubo che si ripete

Gli altri video di Cronaca locale