Bomba d'acqua su Porto Torres: allagamenti nella spiaggia dello Scogliolungo

PORTO TORRES Il tratto stradale vicino alla spiaggia dello Scogliolungo completamente allagato dopo l’acquazzone abbattutosi improvvisamente intorno alle 17 sulla città. La pioggia ha fatto saltare il tombino tra il Lido bar e l’arenile, con i liquami fognari che hanno terminato gran parte del loro percorso sulla sabbia. Il primo temporale estivo di quest’anno in quel tratto di Lungomare ha confermato il solito problema che va oramai avanti ciclicamente da oltre dieci anni, senza che le amministrazioni comunali che si sono succedute siano riuscite a risolvere mai il problema. La causa principale del problema riguarda il collettore fognario che va in pressione perché è sottodimensionato. E’ stato infatti realizzato negli anni Ottanta, quando quella parte del Lungomare non aveva lo sviluppo urbanistico di oggi. Ora è necessaria una bonifica nel tratto vicino alla doccia e nelle grate dell’arenile, considerando che con il ritorno della temperatura estiva i bagnanti ritornano a frequentare la spiaggia più vicina al centro urbano. (g.m.)

Gli altri video di Cronaca locale