Black lives matter: sbarca anche a Cagliari la protesta antirazzista

Centinaia di persone, e moltissimi giovani, si sono riuniti in piazza Garibaldi a Cagliari per partecipare alla manifestazione antirazzista "Black live matter" che come una gigantesca onda sta attraversando tutto il mondo dopo esser partita dagli Stati Uniti.  Rispettato nella stragrande maggioranza dei casi l'obbligo di indossare la mascherina visto l'impossibilità di mantenere un distanziamento adeguato. Il movimento Black live matter, letteralmente "le vite dei neri contano", è partito dagli States dopo la morte di George Floyd, soffocato da un poliziotto che gli ha tenuto il ginocchio sul collo per 8 minuti, lo stesso tempo in cui in piazza Garibaldi si è osservato il silenzio. A Cagliari in tanti si sono inginocchiati a ricordare quel tragico evento, ma la manifestazione è stata anche l'occasione per toccare diversi temi relativi all'antirazzismo, come ad esempio l'accoglienza dei migranti. (a cura di enrico gaviano, video mario rosas)

Gli altri video di Cronaca locale