Avanti un altro, a Bonolis la poesia in sardo con la maledizione: il video del pastore è virale

Diventa virale su internet il frammento della trasmissione di Canale 5 "Avanti un altro" andata in onda ieri 19 gennaio. Un giovane pastore di Cuglieri, concorrente del popolare programma, ha infatti voluto dedicare al conduttore una poesia. Giovanni, così si chiama il pastore isolano, ha recitato un'ottava di una poesia attribuita a un anonimo autore di Illorai. La traduzione dei versi recitati da Giovanni è questa: " Ti maledico, anche se non sono bravo a farlo perché Dio non mi ha dato il talento. Ti vengano tanti mali quanta sabbia c'è nel mare e quante once pesa la terra. Ti metta la fune al collo il boia domani per impiccarti. Possano infierire su di te col pungolo tante volte quanti sono i giri dell'orologio". Versi che Bonolis non ha ovviamente capito e per i quali ha ringraziato il pastore. (a cura di enrico gaviano)

Gli altri video di Cronaca locale