A Muravera i funerali del sassarino morto a pochi giorni dal centesimo compleanno

MURAVERA. Si è svolto domenica pomeriggio 5 gennaio a Muravera nella chiesa Maria di Nazareth - Giovanni Paolo II il funerale di Gesuino Cauli il fante scelto del 152° reggimento, secondo battaglione, sesta compagnia della Brigata Sassari, uno degli ultimi reduci della campagna di Jugoslavia (1941-!943) nella quale fu leggermente ferito e si distinse per il coraggio e l’abnegazione. Il rito funebre, al quale ha partecipato un picchetto di onore del 152 à reggimento della Brigata Sassari, è stato celebrato dal parroco don Emilio Manca. L’ex sassarino è morto venerdì pomeriggio nella sua abitazione di via Montis a Muravera dopo una breve malattia. Era nato a Muravera il 10 gennaio del 1920. Venerdì avrebbe compiuto un secolo di vita. (giancarlo bulla)

L'ARTICOLO

Gli altri video di Cronaca locale