"Ogni giorno con le pistole puntate contro per difendere l'Amazzonia: è la nostra vita"

Danelly Estupiñán, a capo del Black Community Process, è fra le attiviste ambientaliste in pericolo di vita secondo Amnesty International. Si batte per la difesa del territorio in Colombia, nella città costiera di Buenaventura, non lontano da Cali e ha ricevuto diverse minacce di morte. L'area viene pesantemente sfruttata per attività estrattive. Intervista di Jaime D'Alessandro. Montaggio di Lorenzo Urbani

Gli altri video di Clima & Ambiente