Vertenza Whirlpool Napoli, gli operai bloccano l'accesso all'autostrada

Dopo il fallimento dell’incontro di ieri al Mise, gli operai Whirlpool tornano in corteo a Napoli, bloccano via Argine e l’accesso sull’autostrada. "Vogliamo il lavoro, il governo vi ha tradito". Pronti a continuare a lottare dopo un anno di battaglie per evitare la chiusura fissata il 31 ottobre. Il 31 luglio è fissato il prossimo incontro con azienda e governo.
 
Tiziana Cozzi

Gli altri video di Cronaca