Val di Susa, l’attacco no tav a colpi di pietre e fuochi d’artificio

Nella notte c’è stato un attacco contro il cantiere della Tav a San Didero dove sorgerà l’autoporto: un gruppo di un centinaio di manifestanti incappucciati ha lanciato sassi e fuochi pirotecnici contro la polizia che ha risposto con i lacrimogeni. Il cantiere era già stato attaccato nei giorni scorsi insieme a quello della Torino-Lione a Chiomonte.

Gli altri video di Cronaca