Parma, autista dell'autobus aggredito

Prima l'autista del bus che accusa un gruppo di persone di intralciare il traffico, poi la reazione di un giovane immigrato che sale a bordo e lo aggredisce. Il fatto, filmato da un passeggero, è accaduto lunedì pomeriggio nei presi della stazione su un mezzo della compagnia di trasporto pubblico Tep diretto a Mezzani. L'autista, finito al pronto soccorso con sette giorni di prognosi, ha sporto denuncia ai carabinieri che stanno svolgendo le indagini e hanno acquisito il video. Tep ha avviato un'indagine interna anche per accertare eventuali responsabilità dello stesso conducente. La Filt Cgil di Parma rinnova la "forte preoccupazione per una situazione di insicurezza e di degrado che rende il lavoro degli autisti più difficile e pericoloso". Dure prese di posizione di Fdi, Forza Italia e Lega Nord che con il senatore Roberto Calderoli parla di "autista linciato". Il sindaco Federico Pizzarotti parla di "fatto intollerabile e senza precedenti, inaccettabile in una città civile come Parma. L'auspicio è che le forze dell'ordine facciano al più presto luce sull’accaduto, identificando tutti gli aggressori e capendo come si sono svolti concretamente i fatti, poiché non vi è tolleranza per atti di questa gravità. L'obiettivo è di incrementare i sistemi di videosorveglianza negli autobus".

Gli altri video di Cronaca