Palazzina crollata nel Casertano, estratta viva una donna di 74 anni: l'applauso ai soccorritori

È stata estratta viva dalle macerie la donna di 74 anni rimasta intrappolata nel crollo della sua abitazione a San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. La donna è rimasta sotto le macerie per più di 6 ore, fino a quando i Vigili del Fuoco sono finalmente riusciti a estrarla. Già da qualche ora la donna era stata individuata e sono subito scappate le operazioni per liberarla.

Gli altri video di Cronaca