Milano, in tremila contro l'omotransfobia: Erika e Martina rileggono sul palco gli insulti ricevuti

C'erano tremila persone a manifestare in piazza della Scala a Milano contro l’omotransfobia e per sostenere la proposta di legge Zan. Tra loro anche Erika e Martina, le due ragazze che avevano denunciato gli insulti omofobi dopo un bacio postato sui social: "Siamo arrabbiate con la gente che ci offende, ma molto di più con chi tutela quelle persone parlando di libertà di pensiero", hanno detto Erika e Martina rileggendo in pubblico alcuni di quegli insulti. "Chiudiamo con quel bacio che tanto ha indignato gli omofobi. Evviva l'amore". Sul palco anche la vice presidente dell'Emilia-Romagna, Elly Schlein,: "La legge Zan deve passare in fretta: è il minimo sindacale in un paese civile".

Di Edoardo Bianchi

Gli altri video di Cronaca