Migranti, rivolta nel Cpr di Gradisca: l'intervento delle forze dell'ordine

Nel Centro di permanenza di Gradisca d'Isonzo c'è stato un tentativo di fuga e sono stati incendiati alcuni materassi. Un carabiniere è rimasto ferito in modo lieve, tre migranti sono stati arrestati. I disordini sono avvenuti nella serata di venerdì. Il Cpr è da tempo al centro di denunce per violazioni dei diritti umani e maltrattamenti alle persone trattenute. Il video è stato diffuso in rete da alcune associazioni.

Gli altri video di Cronaca