Migranti, Mimmo Lucano: "Quest'anno ci ha resi tutti più tristi, non restino impuniti crimini contro l'umanità"

"Quest'hanno ci ha resi tutti più tristi, mi auguro non restino impuniti i crimini contro l'umanità". Mimmo Lucano parla nel buio della notte di Calitri (Avellino), ospite dello Sponz Fest. "Pensare che persone in fuga dalla guerra, che immaginano di avere una speranza per una vita migliore, devono subire segregazione e sequestri, morire in mare, è terribile. Mi auguro che non rimarrano impuniti questi crimini contro l'umanità. L'odio e il rancore non pagano mai, non possono essere soluzioni, abbiamo bisogno di umanità"
 
Ilaria Urbani

Gli altri video di Cronaca