Matrimonio a Oria per il nipote di Arnault: gli sposi ballano in piazza e i residenti si uniscono alla festa

Ecco gli sposi francesi a Oria. Lui si chiama Marcy de Soultrait, è discendente da una famiglia nobile e fondatore di Marcy Paris (e lavora pure per il marchio di abbigliamento Vicomte A. con il fratello Arthur, grande amico di Pippa Middleton). Lei è Margaux Châtelier, attrice vista anche nei vari film “Belle&Sebastien” e in diverse serie tv francesi. Hanno scelto la Puglia per sposarsi, ed è merito soprattutto di Bernard Arnault, uno degli uomini più ricchi al mondo – terzo secondo le più recenti classifiche di Forbes - che proprio in Puglia ha acquistato una masseria, a Ostuni, per farne un resort (lo sposo è suo nipote). Il primo evento del weekend dedicato al matrimonio della giovane coppia, che ai pugliesi ricorda i fasti dei grandi matrimoni stranieri ospitati prima del Covid-19, è stato venerdì sera, il 16 luglio: sposi e invitati hanno invaso una piazza della cittadina in provincia di Brindisi, e hanno festeggiato, mangiato, bevuto e ballato a lungo, si sono entusiasmati, hanno lanciato cuscini in aria e cantato. Si sono divertiti – come testimoniano le stories su Instagram - illuminati dalle tipiche luminarie pugliesi e accompagnati da musiche varie, più danzerecce ma anche molto italiane (si sono sentite risuonare arie liriche, come pure i successi di Umberto Tozzi e addirittura “Bella ciao”). È stata festa per tutta la notte, e il tempo è stato clemente. Niente pioggia, almeno per la prima sera. E pare che Oria sia proprio piaciuta ai francesi, dato che poi sposi e amici si sono spostati nella piazza centrale, e hanno continuato a divertirsi coinvolgendo i residenti
 
di Anna Puricella

Gli altri video di Cronaca