Lamed, danza davanti al Colosseo per ricordare l'11 settembre

Con lo sfondo del Colosseo, la ballerina sembra danzare “tra cielo’ e terra”, sulle note di una musica delicatamente incalzante. È “Lamed”, il video ideato da Federico Longo per ricordare i venti anni dalla tragedia delle Torri gemelle di New York, con la regia di Renato Porfido, l’interpretazione di Michela Pavese e l’esecuzione musicale dell’orchestra filarmonica italiana, affiancata dal pianista Carlo Guaitoli . “Abbiamo voluto contrapporre la bellezza del suono e la ricerca dell’armonia a una pagina terribile della nostra storia”, spiega Longo. E “tra cielo e terra” è uno dei possibili significati simbolici della lettera dell’alfabeto ebraico Lamed che dà il titolo al video. “Da anni, attraverso il suono”, continua Longo, “tento di riferirmi a un campo espressivo-comunicativo arcaico che precede la parola: questo video e il brano che lo sostiene sono un omaggio alle potenzialità della musica come strumento per raggiungere l’armonia, l’antitesi della barbarie”.

Gli altri video di Cronaca