Ivrea, una donna da fuoco a due presepi in chiesa: denunciata dalla polizia

Una donna di 46 anni, italiana senza fissa dimora, è stata denunciata dalla polizia di Ivrea per danneggiamento a seguito di incendio. Le indagini degli agenti, coordinati dal vicequestore Giorgio Pozza, grazie alle telecamere della città hanno permesso di individuare la donna che lo scorso 4 gennaio ha dato fuoco ad un presepe e un quadro in due chiese del centro storico di Ivrea. Quando la donna è stata fermata, vicino all'ospedale cittadino, indossava gli stessi abiti del 4 gennaio e questo ha reso più semplice la sua identificazione. Messa alle strette ha confermato gli incendi senza però fornire una motivazione agli agenti.

Gli altri video di Cronaca