Altri video da Cronaca

in caricamento...

Ironman Zanda: operazione alle gambe riuscita, presto la protesi alle mani

L'intervento su Roberto Zanda, l'ultramaratoneta, che aveva riportato il congelamento degli arti in Canada, mentre partecipava alla Yukon Arctic Ultra, iniziato in mattinata, ha avuto un esito soddisfacente. Ad affermarlo è Flavio Peinetti, primario del reparto di chirurgia vascolare dell'ospedale di Aosta:”Abbiamo effettuato un'amputazione ampiamente sotto il ginocchio che consentirà una rapida applicazione delle protesi biomeccaniche – spiega il chirurgo - Per le mani ci prendiamo ancora un po' di tempo”.

di Alessandro Contaldo

in caricamento...

in caricamento...

Videopubblicità

    in caricamento...