Gino Strada, la lunga coda per salutarlo: centinaia di persone in fila sin dal mattino

All'apertura del secondo giorno di camera ardente per Gino Strada sono centinaia le persone in fila. Gli organizzatori hanno dovuto dividere il serpentone che si snoda dalla sede di Emergency lungo tutto Parco Giovanni Paolo II per decine di metri. Lo staff di Emergency invita le persone a rispettare il distanziamento e qualcuno dice: "Siamo in fondo, chissà a che ora arriveremo"

di Andrea Lattanzi

Gli altri video di Cronaca