Coronavirus, in Lombardia obbligo di mascherine. I farmacisti: "Ma a noi non sono arrivate"

L'annuncio del governatore della Lombardia Fontana era stato: "Da lunedì distribuiti 3, 3 milioni di mascherine gratis in Lombardia". Di queste, 300 mila sono destinate alle farmacie, ma al momento sembrerebbe non essere ancora pervenuto nulla sia alle farmacie di Milano che agli esercizi commerciali. "“Le mascherine sono finite e non sono previsti arrivi ufficiali statali e regionali" hanno sostenuto alcuni farmacisti. "Non abbiamo comunicazioni ufficiali e il materiale sanitario che possediamo ce lo siamo procurati da soli". Dubbi anche sulle modalità di distribuzione: "In base a quale criterio le potremo dare ai clienti?".
 
di Edoardo Bianchi

Gli altri video di Cronaca