Coronavirus e settimana della moda, il sindaco Sala: "Armani farà la sfilata a porte chiuse"

"Ieri sera a mezzanotte mi ha chiamato Giorgio Armani per dirmi che lui la sfilata la fa a porte chiuse". Lo ha affermato il sindaco Beppe Sala, durante una conferenza organizzata in prefettura a Milano, in relazione ai contraccolpi dell'emergenza coronavirus sulla settimana della moda. "Ci saranno realtà annullate e altre che si terranno. Ognuno è libero di gestire al meglio con la sua sensibilità e farà le sue valutazioni".

Di Edoardo Bianchi

Gli altri video di Cronaca