Bologna, sequestrata all'aeroporto una tonnellata di sigarette

Sgominato un traffico internazionale di tabacchi lavorati esteri: al Marconi di Bologna è stata sequestrata una tonnellata di sigarette (circa 50mila pacchetti). L’organizzazione, operante tra l’Italia, l’Est Europa e l’Egitto, utilizzava lo scalo internazionale di Atene come hub di transito delle sigarette verso il nostro Paese, per cercare di evitare i controlli confondendosi fra le centinaia di migliaia di passeggeri che giornalmente provengono dall’area Schengen. Tre gli arrestati, 31 i denunciati

Gli altri video di Cronaca